Tu sei qui: Home / Letteratura / Autori / Dante Alighieri / Canto I - Versione con note di vocabolario / Inferno, Canto I - vv 1-18

Inferno, Canto I - vv 1-18

Ascolta il canto

Nel mezzo... - miniatura XV secolo


1-6

Nel mezzo del cammin di nostra vita
mi ritrovai per una selva oscura
ché la diritta via era smarrita.

Ahi quanto a dir qual era è cosa dura
esta selva selvaggia e aspra e forte
che nel pensier rinova la paura!

Inferno I - la situazione
Note.jpg
Parafrasi



7-9

 

Tant’è amara che poco è più morte;
ma per trattar del ben ch'i' vi trovai,
dirò de l'altre cose ch'i' v'ho scorte.


10-12..


Io non so ben ridir com'i' v'intrai,
tant’era pien di sonno a quel punto
che la verace via abbandonai.

13-18

Ma poi ch'i' fui al piè d'un colle giunto,
là dove terminava quella valle
che m’avea di paura il cor compunto,

guardai in alto, e vidi le sue spalle
vestite già de’ raggi del pianeta
che mena dritto altrui per ogne calle.